Chi Siamo | Festival 2007 | Programma | EntryForm | EcoKids | Accrediti | Photogallery | Palmares | Edizioni Passate | Distribuzione | Sponsor
 10° Festival Cinemambiente - Torino 11-16 ottobre 2007 english version
Nuova sede: Via Montebello, 15 - tel+39-011 81 38 860 - fax+39-011 81 38 896
Versione Italiana Contatti English Version
Regolamento
Richiesta Accrediti
Premi
Film
Anteprima
Programma
  Giovedý
Venerdý
Sabato
Domenica
Lunedý
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Incontri
Giurie
I luoghi del Festival
Aperitivi Letterari
Feste ed Eventi
Modalità di ingresso
Richiesta informazioni
Hotel Convenzionati
  11/04/2008
EVENTI DI APRILE

CALENDARIO APRILE 2008

  11/04/2008
EVENTI DI MARZO
  30/01/2008
EVENTI DI FEBBRAIO
  09/01/2008
EVENTI DI GENNAIO
Newsletter
 
Cinemambiente video gallery
<< Torna al calendario del Programma
Lunedý   15 Ottobre 2007  
MASSIMO 2


9.30
Ecokids Mattina per scuole superiori a cura di AIIG – Associazione Italiana Insegnanti di Geografia
“Il cinema come strumento per insegnare i conflitti ambientali”
Presentazione della giornata e saluti: Adriana Frijio (Presidente AIIG Piemonte), Gaetano Capizzi (Direttore festival Cinemambiente)
Introduzione alla visione: Claudia Apostolo

A beiradeira e o grilador – La donna del fiume e il ladro di terra (Ita, 2007, col., 51’) Roberto Amico, Claudia Apostolo, Daniela Marchetto
Brasile. Gli abitanti dell’area di Mangabal raggiungono il capoluogo, Machado, per partecipare alla “consulta pùblica”. Maria Palhares, un’anziana donna cieca, è la memoria storica della comunità, la beiradeira del titolo.

Dibattito
Mauricio Torres, Sociologo, Ricercatore dell’Università di San Paolo del Brasile
Esperto dell’Amazzonia e in particolare della zona di Mangabal, è il massimo studioso sui conflitti ambientali generati dalla deforestazione in Amazzonia.
Egidio Dansero, Geografo, docente di Geografia politica ed economica e Geografia
regionale dello sviluppo presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università
degli Studi di Torino.
Massimo De Marchi, Geografo, ricercatore
e docente di Geografia Sociale presso la Facoltà di Scienze della Formazione
dell’Università di Padova.
Cristiano Giorda, Geografo, ricercatore e docente di Geografia e Didattica della Geografia presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Torino, componente del Consiglio Nazionale AIIG.
Walter Ganapini, Presidente Greenpeace Italia
Stefania Di Campli, Direttore MAIS

16.30
Panorama/Ambient-azioni
Il palazzo (A, 2006, col., 45’) Katharina Copony
Protagonista di questo film è un palazzo. Eretto ai confini di Roma, si sviluppa per oltre un chilometro,
incarnazione del fallimento di un utopico progetto di pianificazione urbana.

Street Boulder – Arrampicatori Metropolitani (Ita, 2007, col., 45’) Rovero Impiglia
Il fenomeno dello “street-bouldering”, disciplina sportiva che ha trovato in Italia il più alto numero di praticanti e il maggiore grado di organizzazione.

Incontro con il regista

18.30
Concorso Internazionale Cinema di Animazione
The Fridge (Cze, 2007, col., 7’) Lucie Stamfestova
Cosa succederebbe se la lampadina del frigo centuplicasse la propria potenza fino a scatenare il calore di un’acciaieria? Questo è quello che sta succedendo al nostro pianeta...
incontro con la regista

Concorso Internazionale Documentari
Delta-Oil’s Dirty Business (Gr, 2006, col., 65’) Yorgos Avgeropoulos
L’altra faccia dello sviluppo: l’incontaminato delta del fiume Niger è stato trasformato in un inferno dalle multinazionali del petrolio.

20.30
Concorso Internazionale Cinema di Animazione
Tyger (Bra, 2006, col., 5’) Guilherme Marcondes
Sembra una notte come tante altre nella metropoli, ma l’improvvisa apparizione di una misteriosa tigre gigante svelerà una realtà altrimenti nascosta...

Concorso Internazionale Documentari
A Crude Awakening - The Oil Crash (Ch, 2006, col., 85’) Basil Gelpke, Ray McCormack
Cosa unisce l’intervento americano in Iraq, l’escalation delle ambizioni nucleari di Teheran, la nazionalizzazione delle riserve di gas in Russia e la politica populistica di Hugo Chavez in Venezuela?

Incontro con i registi e il climatologo Luca Mercalli

22.30
Concorso Documentari Italiani
Pancevo - Mrvta Grad (Ita, 2007, col., 30’) Antonio Martino
Durante la guerra dei Balcani, la Nato ha bombardato il complesso industriale di Pancevo. A distanza
di nove anni è la città più inquinata d’Europa, in cui muore in media un uomo al giorno.

La vita come viaggio aziendale (Ita, 2006, col., 52’) Paolo Muran
Bignozzi e Toselli, due rappresentanti, hanno vinto viaggi premio negli angoli più esotici del pianeta. Il documentario rivela i retroscena delle vacanze di massa, un turismo in-sostenibile.

Incontro con i registi

 

 
MASSIMO 3


9.00
Nell’ambito del Mese Europeo dell’Ecolabel Provincia di Torino e ARPA Piemonte presentano
Seminario formativo su appalti verdi ed Ecolabel europeo
9.15 Saluti e introduzione all’incontro Gaetano Capizzi (Direttore Festival Cinemambiente)
9.30 Proiezione del video Appalti Verdi in Europa
9.45 Gli Appalti Verdi: la normativa e le politiche ambientali Marco Glisoni – Arpa Piemonte, Educazione
Ambientale
10.30 I sistemi di certificazione ambientale e l’Ecolabel Europeo Enrico Degiorgis– Arpa Piemonte, Educazione Ambientale
10.45 Intervallo
11.00 Il Protocollo APE: organizzazione, principi e allegati tecnici Valeria Veglia– Provincia di Torino, Area Sviluppo Sostenibile e Pianificazione Ambientale
11.45 Gli appalti in convenzione e il progetto APE Monica Sciajno– Comune di Torino
12.00 Dibattito

16.00
Panorama/Ambient-azioni
Burkina Faso: protezione dell’ambiente e riciclaggio (Ch, 2006, col, 7’) Damien Riunaud
Il primo centro di riciclaggio della plastica del Burkina Faso fornisce un’opportunità ai poveri di Ouagadougou e affronta un problema ambientale che affligge molte città africane.

Incontro e dibattito con rappresentanti della Regione Piemonte, della Provincia di Torino, del Comune di Torino e della LVIA, promotori del progetto “Proteggere l’ambiente valorizzando i rifiuti” a favore della creazione di opportunità di lavoro per le donne e di lotta alla povertà attraverso il riciclaggio della plastica in uno dei Paesi più poveri del mondo. Il video è stato prodotto dall’Organizzazione
Internazionale del Lavoro (ILO Ginevra) per l’emittente televisiva americana CNN.

17.00
Green Award- Environmental Film Festival Network
Zdroj (Source) (Cze, 2005, col., 75’) Martin Mareček
Baku in Azerbaijan possiede alcuni dei principali giacimenti petroliferi al mondo ed è diventata il bersaglio di investitori stranieri decisi a sfruttare la ricchezza della regione.

18.30
Focus Diritti Umani
Baghdad, Guantánamo e oltre: terrore e controterrore

USA Vs. Al-Arian (Norw, 2007, col., 99’) Line Halvorsen
Attivista per i diritti del proprio popolo, l’ingegnere palestinese Sami Al-Arian, rifugiato negli Stati Uniti, ha subito tre anni di isolamento per i suoi presunti legami con il terrorismo.

Incontro con la regista

20.45
Panorama/Superottimisti
Proiezione di un montaggio di Super 8 a tema ambientale con sonorizzazione live di “Non toccate il cane nero”. A cura del progetto Superottimisti

21.30
Panorama/ Bicycle Film Festival
Cortometraggi dal Bicycle Film Festival.
Introduce Giovanni Pesce, Organizzatore dell’edizione italiana del Festival

22.30
Panorama/Sos Live Earth Short Films
Blip-Verts: De-Forestation/Rubbish/Cars/Power/Aviation (2007, 1’) D-Fuse
Il rapido cambiamento del nostro ambiente a causa dello sfruttamento operato dall’uomo.

Cough, Cold and High Fever (2007, 4’) Jason Archer, Paul Beck
Il cartone dark, con un “eroe” speciale, la terra, colpita da attacchi di asma mentre passa un SUV.

Don’t Let It All Unravel (2007, 2’) Sarah Cox
Un semplice e pungente film che rappresenta il mondo come una maglia che lentamente, per la durata di 90 secondi, si dipana verso il nulla.

Earth 2.0 (2007, 2’) Vernie Yeung
Svariati momenti “ al carbonio” delle nostre vite, come guidare l’auto, accendere le luci ecc., insieme ad altrettanti momenti di riscaldamento della terra.

Polarbearman (2007, 5’) BIG TV
Un uomo combatte per sopravvivere quando la sua casa viene sommersa dall’acqua sullo sfondo di un documentario sull’orso polare.

Round and Round (2007, 3’) Suzanne Deakin
Le cattive abitudini, giorno dopo giorno, consumano le nostre vite, rappresentate come cicli di azioni
che si ripetono per un’inquadratura.

Rubbish (2007, 10’) Ed Roe, Dougal Wilson
Due giovani in competizione per ottenere l’attenzione amorosa di una bella donna cercano di spacciarsi
entrambi per ambientalisti.

Sunny Day (2007, 3’) Sophie Muller
Un film bello e raffinato che incoraggia i cittadini di Los Angeles ad abbandonare l’essiccatore convincendoli a utilizzare sistemi di lavaggio ecocompatibili.

Switch On, Switch Off (2007, 3’) Chris Bran
Un’esplorazione ritmicamente grafica di cosa significhi il semplice accendere e spegnere in termini globali.

Think (What Does It Take to Change a Habit) (2007, 3’) Rupert Jones
L’inveterata abitudine di una consumatrice di sacchetti di plastica viene modificata dal semplice chiedersi se effettivamente lei ne abbia bisogno.

The Village Green (2007, 10’) Inigo Gilmore
Un documentario su un paese inglese che ha deciso di diventare il primo villaggio “carbonio neutrale”.

Incontro con la produttrice
Elise Rappoport e il regista Rupert Jones

Panorama/Mtv per l’ambiente
No Excuse speciale acqua in Brasile (Italia, 2007, 25’) Giuseppe Tufarulo
Cesare Petritich, chitarrista dei Negrita, è il protagonista di un viaggio attraverso la regione del semiarido del Brasile per vedere in prima persona cosa vuol dire vivere dove la pioggia cade solo 3 mesi l’anno. Nel suo viaggio ha incontrato il presidente del Brasile Lula da Silva, e il Ministro dell’Ambiente
brasiliano Marina Silva.


 
AMANTES


22.00
Panorama/Ambient-azioni
Ubojite Misli (Battle Thoughts) (Cro, 2006, col., 4’) Stanka Gjuric
Le devastanti conseguenze della guerra nella ex-Jugoslavia, viste nelle reazioni di un cane.

La battuta (Ita, 2006, col., 18’) Alessandro Fontana
Un lungo appostamento, la comparsa di un cinghiale, pochi concitati istanti e uno sparo che interrompe
il silenzio dei boschi e una vita.

El Cerco (Sp, 2005, col., 12’) Ricardo Íscar, Nacho Martín
La pesca dei tonni da anni viene ripetuta nello stretto di Gibilterra. Una pesca antica, che blocca centinaia di animali in un labirinto di reti mentre cercano di entrare nel Mediterraneo per riprodursi.

Il pesce grande mangia il pesce piccolo (Ita, 2007, col./bn, 8’) Elisabetta Müller
Il mercato del pesce di Tokyo è il più grande del mondo. Mentre i compratori si aggirano per i bancali, i lavoratori trasportano, segano, affettano, tagliuzzano.

Shit and Chicks (Nl, 2006, col., 10’) Kees van der Geest
Un contadino del Ghana utilizza una tecnica secolare per nutrire le proprie galline, con modalità misteriose. Il finale svelerà il segreto.

Mediterranean Is Over (Tur, 2006, col., 8’) Ethem Özgüven
Undici spot sullo stato di salute del Mediterraneo, realizzati associando pesci e oggetti abbandonati
nei mari dall’uomo. Sfilano affascinanti, inquietanti, pesci mutanti.


 
CIRIE' - IPCA


21.00
Ambiente e lavoro
Oma e chimica (Ita, 2007, col, 65’) Luca Pastore
Incontro con il regista e l’attore Beppe Rosso

 

 
CIRCOLO DEI LETTORI


18.00
Aperitivo Letterario
Incontro con Marinella Correggia autrice di “La rivoluzione dei dettagli: manuale di ecoazioni
individuali e collettive
” (Feltrinelli).
Impegnata da anni sul fronte dei temi socio-ambientali, Marinella Correggia si è occupata di campagne animaliste e vegetariane, di commercio equo e di azioni contro la guerra. Collabora con diverse testate tra cui ‘Il Manifesto’.
Interviene Gianpiero Godio (Legambiente)

 

 
CIRI╔ - CENTRO SOCIO CULTURALE


8.30 e 11.00
Ecokids proiezione per le scuole superiori
Apnea (Ita, 2004-2007, col, 93’) Roberto Dordit

 

 
BRANDIZZO - SALA COMUNALE


9.00
Ecokids proiezione per le scuole elementari
Ant Bully - Una vita da formica (USA, 2006, col., 89’) John A. Davis
Il piccolo Lucas si sente molto solo. Passa il tempo in giardino dando fastidio alle formiche e soprattutto
a difendersi dal prepotente Steve. Tuttavia le cose stanno per cambiare ...

Dibattito con educatori ambientali ed esperti

 
AULA MAGNA I.T.I.S. AVOGADRO


10.00
Ecokids proiezione per le scuole superiori
The Great Warming (Canada, 2006, col., 83’) Michael Taylor
Incontro con il regista

 

 
FACOLT└ DI SCIENZE POLITICHE


14.00 – 16.00
Seminario su “Conflitti ambientali”
Studiare i conflitti ambientali nei paesi in via di sviluppo
Interviene Massimo De Marchi, Dipartimento di Geografia, Università di Padova

 

 
 
Imposta come homepage Aggiungi ai preferiti
contattaci Stampa questa pagina
 
CreatiWeb S.r.l. ®
| Chi Siamo | Festival 2007 | Regolamento | Entry Form | EcoKids | Photogallery |Palmares | Ed Passate | Pubblicazioni | Sponsor | Mappa del sito | Note legali |
CINEMAMBIENTE Environmental Film Festival - Museo Nazionale del Cinema - Via Montebello, 15 - 10124 Torino - tel. 0039 011 81 38 860 - fax 0039 011 81 38 896 - contattaci